#sottole150: romanzi brevissimi, da Dagerman a Vonnegut

Grazie ai lavori che impegnano le mie giornate ho modo di parlare con tante persone. Chi parla con me, inevitabilmente, si trova a conversare di libri o almeno di un libro.Quasi come uno scienziato mi soffermo a studiare le reazioni della gente davanti al mio ossessivo affermare che ho la necessità di leggere per sentimi…

#petalidilettura: le letture del mese di ottobre

    Variazioni su un tema originale, André Aciman (Guanda): cinque capitoli, cinque storie d’amore, un protagonista per tutte. André Aciman racconta l’amore a trecentosessanta gradi, l’amore totale per uomini e donne che Paul incontra durante il suo percorso esistenziale. Un’educazione sentimentale che spesso e volentieri diventa diseducazione sfacciata nel labirinto di passioni, turbamenti di…