Se tutto diventa inutile. “Niente” di Janne Teller

“Niente” di Janne Teller (Feltrinelli) è uno di quei libri che ti scelgono e basta, lo so per certo. Lo so perché la prima volta scoprii quel libricino smilzo di 119 pagine per caso, durante un consueto giro in libreria. Fui subito rapita dalla trama ma, chissà per quale motivo, non lo acquistai. Più tardi…